Close

Notiziario DICEMBRE 2018

Stella del Natale

Notiziario DICEMBRE 2018

Così ricordiamo a noi stessi, durante la festa di Natale, 

che l’uomo deve continuare a preparare la Terra 

per il giorno in cui, conformemente al suo destino, 

essa diventerà Sole.

(Elisabeth Vreede, Le ciel de Dieux, IV lettera)

Gentili amici, 

a dicembre desideriamo offrirvi due occasioni particolarissime per condividere l’atmosfera delle feste natalizie con uno spirito capace di accogliere i doni celesti riservati alle nostre vite in questo tempo dell’anno.  

Abbiamo invitato al Centro Alan Thewless, inglese di nascita e americano d’adozione, studioso di astrosofia da oltre 30 anni (nonché di educazione terapeutica), per condurre il seminario: Approfondire il nostro legame con le stelle e con i nostri compiti sulla terraAlan Thewless ci raggiungerà al Centro venerdì 21 dicembre, e con lui sperimenteremo come il viaggio attraverso i 12 giorni e le 13 notti sante possa aprire nuovi orizzonti di consapevolezza per la vita dell’anima. Una nuova relazione con le stelle che ci guidano durante l’inverno ci aiuterà a creare un potente veicolo per l’auto-riflessione e per una visione sui compiti presenti e su quelli del prossimo anno. Consigliamo agli interessati di prenotarsi con anticipo, e vi informiamo che prima di venire a Torino, Alan Thewless sarà a Genova, domenica 16 e lunedì 17, per un corso introduttivo (abbiamo stampato le locandine, potete trovarle al Centro). 

L’altro appuntamento speciale del mese, per prepararci alla sacralità del Natale, sarà domenica 16 dicembre, con gli allievi delle scuole Waldorf torinesi riuniti per l’occasione nel Salone centrale del Palazzo della Luce per il Coro Natalizio, a cura di Elena Germano e Laura Gandellini. La Chicco di Grano – Libera Scuola Michael e la Scuola Crescendo uniscono le loro voci in un concerto che prevede l’esecuzione di musiche tratte dal repertorio classico e popolare. Qui non è necessario prenotare: l’ingresso è aperto a tutti, con libera donazione per le scuole.

Le altre attività di dicembre riguardano i laboratori d’arte, che in armonia con le forze che si esprimono nell’inverno propongono lavori di forma: L’arte della creta – Modellare la Sacra Famiglia, con Rosanna Barbaria – appuntamento unico a inizio mese – e il lavoro di Modellaggio sui capitelli del Goetheanum, con Henk J. Meijer, al primo appuntamento dell’anno con la scultura nel fine settimana dal 14 al 16. Si tratta di un lavoro che prosegue dall’anno scorso, tuttavia Henk riserva uno spazio apposito per chi volesse iniziare o per chi avesse mancato uno o più laboratori.  

Fino a metà mese prosegue anche l’attività degli incontri e gruppi di studio: la lettura e commento del testo La saggezza dei Rosacroce con Elena Ferrario si terrà il 12, mentre sulla Filosofia della Libertà, l’appuntamento con Claudio Elli è per venerdì 14.  Federica Gho, che con piglio disciplinato ma estroso conduce un gruppo per aiutare ad approfondire i temi più complessi della Filosofia della libertà, ci dà appuntamento mercoledì 12. 

Giovedì 13 sarà l’ultimo incontro dell’anno anche con Fabio Alessandri, che ci ha confermato di riuscire a condurre tre gruppi diversi nell’arco di un solo pomeriggio (alle 15,30 e alle 18 su La scienza Occulta; con il gruppo delle ore 20,30 si lavorerà su temi introduttivi all’antroposofia).

Nel 2019 il gruppo del mercoledì condotto da Sergio Motolese, che a dicembre si terrà regolarmente mercoledì 5, confluirà nel nuovo nato su Intelligenza artificiale e libertà umana, (sabato 15): una finestra sul mondo dell’attualità, un gruppo di studio sempre aperto e rivolto a coloro che non si accontentano di verità preconfezionate

E per chi fosse aperto ad un’esperienza di Euritmia igienica del tutto inusuale, è possibile giovedì 6 fare una prova insieme al gruppo già formato, che insieme a Francesca Gatti va esplorando le lettere dell’alfabeto attraverso una gestualità meditativa. 

In questo anno che sta per concludersi, un pensiero di gratitudine va a chi collabora con noi, ai conferenzieri e agli studiosi, ai medici e ai musicisti, agli artisti che sono anche terapeuti, ai maestri e agli apicoltori… a chi ci ha sostenuto fin qui, a chi ci ha aiutato e ci aiuta ancora, a chi ha apprezzato molti momenti trascorsi insieme o a chi ha partecipato una volta sola, magari per prendere un libro…

A tutti, auguriamo Buone Feste!

Il team del Centro

 

SCARICA IL PDF DEL CALENDARIO DI DICEMBRE QUI:

https://ilcentroantroposofia.it/calendario-dicembre-2018/

Gli eventi sono aperti a tutti, in alcuni casi è richiesta la preiscrizione. La partecipazione può essere a donazione libera o con contributo spese per il Centro e i relatori. Vi consigliamo di verificare le specifiche condizioni di partecipazione nei volantini dedicati a ciascun evento, oppure scrivendoci o telefonandoci.

Per informazioni, costi e prenotazioni scrivere a: info@ilcentroantroposofia.it o contattare telefonicamente la Segreteria.

NOVITÀ e AGGIORNAMENTI

WhatsApp WhatsApp us